• Home
  • Cosa facciamo
  • Educazione e Formazione
  • Educazione e formazione per l'integrazione

Educazione e formazione per l'integrazione

Ogni bambino e ragazzo ha diritto all'educazione e all'istruzione, e ad ognuno deve essere offerta una soluzione scolastica specifica e diversificata per età e bisogni, a maggior ragione nel caso abbia particolari necessità di approfondimento diagnostico/clinico, di cure e trattamenti riabilitativi, di didattica ed educazione specializzata.
L'integrazione tra Progetto Didattico e Progetto Riabilitativo Individuale è assicurata dagli specialisti (pedagogisti, psicologi, assistenti sociali) che operano all'interno di team o équipes dedicate ai bambini accolti nel Centro di riabilitazione, in forma di Ciclo Diurno Continuo o di residenzialità.

Sono a disposizione dei bambini e ragazzi disabili accolti presso i Centri dell'Associazione:

  • SCUOLA DELL'INFANZIA STATALE, PARITARIA O PRIVATA AUTORIZZATA nei Centri di: Bosisio Parini, Ponte Lambro, Vedano Olona, Conegliano Veneto, Pasian di Prato, S. Vito al Tagliamento, Cava de' Tirreni, Ostuni, Brindisi. In alcune di queste sedi tali scuole sono integrate, ossia frequentate sia da bambini con disabilità che senza particolari problemi.
  • SCUOLA PRIMARIA STATALE nei Centri di: Bosisio Parini, Lecco, Vedano Olona, Ponte Lambro, Conegliano Veneto, Treviso, Pasian di Prato, S. Vito al Tagliamento, Cava de' Tirreni, Ostuni, Brindisi.
  • SCUOLA SECONDARIA STATALE DI PRIMO GRADO nel Centro di Bosisio Parini.
  • In altre Sedi vengono realizzati progetti sperimentali di scuola secondaria integrata.
  • SCUOLA OSPEDALIERA In collaborazione con gli Istituti Scolastici del territorio, i bambini ricoverati nel Polo dell'IRCCS E. Medea di Bosisio Parini possono frequentare, compatibilmente con le loro condizioni fisiche e con i tempi di degenza, la Scuola dell'obbligo, in quanto la Direzione Scolastica Regionale ha autorizzato la destinazione di due risorse a tale attività.
  • CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER L'INTEGRAZIONE nei Centri di Bosisio Parini, Conegliano Veneto, S. Vito al Tagliamento.

L'attività formativa rivolta a ragazzi e giovani con disabilità si fonda su 3 principi cardine:

  • l'integrazione tra intervento riabilitativo, formativo ed educativo
  • la flessibilità e personalizzazione dei percorsi (adottate fin da quando tali criteri erano sconosciuti alla maggior parte delle agenzie formative)
  • l’accompagnamento del giovane soprattutto nelle fasi di ingresso e di conclusione del momento formativo per il passaggio all’inserimento lavorativo.

L'attività formativa dedicata a ragazzi e giovani con disabilità si caratterizza anche per la costante dimensione di ricerca e di innovazione che si è tradotta in progetti di sistema che hanno portato a risultati interessanti.